home page Villa Bagnolo Tenuta

Tenuta

Villa Bagnolo sorge in un territorio vivo e generoso, dove frutteti e vigneti disegnano da sempre il panorama. La posizione è di quelle privilegiate, su di un incantevole colle dell’Appennino Tosco-Romagnolo protetto da una corona di rocce argillose, i Calanchi. A 300 metri sul livello del mare, con un solo colpo d’occhio abbracciamo mare e montagna.

Il terreno è particolarmente vocato alla viticoltura. È composto da argilla, limo e sabbia, in percentuali perfette per ottenere una produzione di qualità. Anche il clima assolato, con la brezza di mare che si combina all’aria di montagna, contribuisce a mantenere le viti asciutte, sane e resistenti. Non è un caso che da oltre 500 anni questa zona sia nota come Terra del Sole!

È qui che nascono e vengono lavorate le uve che rendono unici i nostri vini. Qui abbiamo impiantato viti di Albana, Sangiovese, Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon. Ed é sempre qui che avvengono i processi di affinamento e imbottigliamento, prima di raggiungere le cantine e le tavole di chi ama il buon vino.